Snack: focaccia uruguaiana come aperitivo di San Valentino

Home  >>  Antipasti e snacks  >>  Snack: focaccia uruguaiana come aperitivo di San Valentino

Snack: focaccia uruguaiana come aperitivo di San Valentino

Finalmente è arrivato San Valentino! Vi abbiamo proposto nei giorni scorsi un menù completo che andava dall’antipasto, il tronchetto della coppia felice, al primo, il risotto di cupido, il secondo con il tacchino dell’amore e in fine le fragole in love, se però questa serata non volete passarla a cucinare e a mangiare e avete in mente altri programmi, potete optare per un veloce apertivo. Oggi rifacendomi alla cucina etnica, voglio proporvi un ottima alternativa alla cena, l’aperitivo di San Valentino a base di vino e focaccia uruguaiana.

Foccaccia uruguaiana, il giusto snack anche a San Valentino

focaccia urguaianaQuesta focaccia è facilissima da preparare, ottima in qualunque occasione e sostanziosa grazie alla presenza della ricotta, anche se l’aspetto sembra leggerisismo visto che viene particolarmente bassa. Se volete aggiungere un tocco in più potete servirla accompagnata da una ciotolina di burro fuso, in Uruguay è tradizione che ci si versi sopra il burro.

INGREDIENTI:

300 g di farina gialla macinata fine
1 cucchiaino di lievito in polvere
250 g di ricotta romana
50 g di burro fuso
3 cucchiai di olio d ’oliva
3 cipolle finemente tritate
3 pomodori pelati e privati dei semi
1 bicchiere grande di latte
brodo (anche di dado)
poco olio per la teglia
sale

PREPARAZIONE:

Mettete a rosolare in un tegame con l’olio le cipolle finemente tritate e, quando saranno ben dorate, unite i pomodori pelati e privati dei semi e lasciate cuocere per circa un quarto d’ora. Unite il brodo e il sale (qualora fosse necessario) e lasciate cuocere per un altro quarto d’ora in modo da ottenere una salsa di pomodoro alla cipolla, che passerete poi al setaccio. In una terrina mescolate intanto la farina gialla con il lievito in polvere, un cucchiaino di sale, la ricotta romana passata al setaccio e il burro fuso, mescolando bene. Aggiungete quindi, a poco a poco, il latte e la salsa di pomodoro e amalgamate accuratamente. Ungete la teglia in modo uniforme e versatevi il composto preparato che farete cuocere in forno caldo per un’ora o più, se necessario, sino a che avrà assunto un bel colore dorato.Rovesciate infine la focaccia cosi ottenuta su un ripiano, tagliatela a fette molto grosse e ponetela sul piatto di servizio. Servite in tavola accompagnata da un bel calice di vino e brindate al vostro amore!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>