Piatto unico vegetariano: sformato di carciofi

Home  >>  Ricette vegetariane  >>  Piatto unico vegetariano: sformato di carciofi

Piatto unico vegetariano: sformato di carciofi

In serate fredde è sempre bello portare a tavola un piatto caldo e gustoso, essendo stanca di zuppe, vellutate e cereali, oggi ho deciso di proporvi uno sformato.

Sformato vegetariano: carciofi e besciamella

La ricetta che vi propongo è uno sformatino ai carciofi, facile da realizzare e ottimo da mangiare sia caldo che riscaldato.

INGREDIENTI:

5-6 carciofi
2 uova
1 limone
Pangrattato
Formaggio grattugiato
Besciamella
Saie
Pepe

PREPARAZIONE:

SFORMATO DI CARCIOFICome prima cosa mondate e sfogliate i carciofi tenendo da parte soltanto i cuori. Lavateli, cuoceteli in un tegame con un po’ di burro e margarina fino a che non sono teneri. Tritateli e fateli intiepidire. A questo punto preparate la besciamella con 30 grammi di burro, farina e due dl di latte, io preferisco farla in casa ma ovviamente potete anche comprarla già fatta. In una terrina sbattete leggermente le uova con il formaggio grattugiato e incorporatele delicatamente ai carciofi tritati.Mescolate e amalgamate il tutto alla besciamella. Salate, pepate e versate il composto in uno stampo imburrato e spolverizzato con pangrattato fine. A questo punto passiamo alla cottura che è la parte più difficile, preriscaldate il forno a 180 gradi e cuocete per circa tre quarti d’ora. Vi renderete conto che lo sformato è pronto perchè la parte superiore dello sformato sarà leggermente marroncina. Lasciate raffreddare un po’, ritirate dal forno, sformate sul piatto da portata e servite. Il mio consiglio è che se avete tempo e soprattutto se non dovete preparare lo sformato in anticipo, potete aggiungere al composto di carciofi e besciamella solo i tuorli delle uova. Poi montate a neve gli albumi e incorporarli delicatamente. A questo punto non vi resta che servirlo, se riuscite a portarlo in tavola appena sformato, sarà molto più gonfio e soffice, ma va bene anche preparato in anticipo e riscaldato o in forno o al microonde.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>