Secondo piatto: cotolette di agnello

Home  >>  Senza categoria  >>  Secondo piatto: cotolette di agnello

Secondo piatto: cotolette di agnello

Cercate un secondo piatto gustoso che possa accontentare il palato dei vostri ospiti anche in cene come quelle di Santo Stefano? Oggi voglio consigliarvi una ricetta banalissima che però con l’aggiunta di pancella e mozzarella diventerà davvero gustosissima, le cotolette d’agnello.

Come preparare le cotolette di agnello con l’aggiunta di mozzarella e pancetta

cotolettePer preparare questo piatto, vi servirà solo un po’ di pazienza e la doppia cottura nell’olio fritto e nel forno.

INGREDIENTI:
8 cotolettine di agnello
Un uovo
Una mozzarella
8 fettine dì pancetta
Basilico
Prezzemolo
Pangrattato
Parmigiano
Farina
Sale e pepe

PREPARAZIONE:

Come prima cosa, battere le cotolette tra due fogli dì pellicola per appiattirle. Tritate basilico, prezzemolo e grattugiate il parmigiano. Infarinate le cotolette e poi scuotetele per eliminare la farina in eccesso. Passatele poi una ad una nell’ uovo battuto e poi nel pangrattato aromatizzato con prezzemolo; basilico e parmigiano. Dorate le cotolette da entrambe in olio di semi, non devono asciugare troppo, e lasciatele asciugare su carta da cucina.Tagliate a questo punto la mozzarella a fette alte circa 5 mm. Ungete d’olio una pirofila da forno e mettete leggermente sovrapposte: una cotoletta, una fetta di mozzarella e una di pancetta. Mettete in forno ad una temperatura di circa 160°.Cuocete circa 20 minuti, fino a quando il formaggio sarà leggermente sciolto e l’agnello sarà ben cotto all’interno. Per finire sporizzatate con basilico spezzettato e servite nello stesso recipiente di cottura. Questa ricetta, nonostante la sua semplicità, è davvero ottima e può prestarsi a notevoli varianti, molti ad esempio preferisocno sostituire il formaggio alla mozzarella o usano il prosciutto cotto o crudo al posto della pancetta. Quello che è certo è che stupira i vostri ocmmensali senza essere un piatto di lusso, troppo costoso o complicato da preparare. Una semplice cotoletta, può diventare un secondo piatto delle feste!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>