Secondo piatto: Baccalà in salsa di vongole ed olive

Home  >>  Carne e pesce  >>  Secondo piatto: Baccalà in salsa di vongole ed olive

Secondo piatto: Baccalà in salsa di vongole ed olive

Cucinare il pesce e farlo nella maniera giusta, arricchendolo di sapori senza esagerare, non è sempre facile. A volte si cade nell’errore di preparare dei secondo piatti a base di pesce davvero difficili da gusta, ecco perché mi è venuta l’idea di condividere un piatto che sicuramente vi sarà fare bella figura e che è il giusto mix di sapore e eleganza, baccalà in salsa di vongole ed olive.

Baccalà in salsa di vongole ed olive, la ricetta che rende il baccalà gustoso

baccala in salsa di vongole e oliveIl baccalà non è un pesce particolarmente gustoso, rientra nella categoria dei gusti insipidi, per questo motivo, con questa ricetta vogliamo regalargli gusto e sapore. Per prepararla servirebbe del baccalà fresco ma se non volete pulirlo, potrete sempre optare per quello surgelato.

INGREDIENTI:

640 g di Filetti di baccalà
300 g di Melanzane
100 g di Vongole
100 gr di passata di pomodoro
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1/2 limone
1 spicchio d’agIio
50 g di olive taggiasche
4 pomodorini a ciliegia
6 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva
Prezzemolo
Sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Come prima cosa pulite il baccalà, se avete optato per quello surgelato lasciatelo scongelare, dopodiché tagliate a filetti e asciugateli con della carta assorbente. A questo punto mettete le vongole in una padella con un fili d’olio e l’aglio, lasciatele aprire e sgusciatele conservando il loro sughetto. Prendete le melanzane, tagliatele a fette e grigliatele per bene. In una larga padella anti aderente scaldate 2 cucchiai d’olio insieme allo spicchio d’aglio schiacciato e rosolaci i filetti di baccalà dalla parte della pelle, fino ad ottenere una bella crosticina. Dovrebbero bastare 7/8 minuti. Dopodiché toglieteli dalla padella e teneteli in caldo. Nella stessa padella versate il vino con 1 cucchiaio di prezzemolo e fatelo ridurre della metà, dopodiché aggiungi le vongole con il loro liquido e la passata di pomodoro, cuocete per 5 minuti a fuoco vivace. Aggiungi alle vongole le olive, denocciolate e tritate, e il baccalà: regolate di sale e pepe e cuocete a fuoco moderato per altri 5 minuti. Nel frattempo, raccogliete nel mixer le melanzane tagliate a pezzetti, il succo di limone, il resto dell’olio e del prezzemolo e una presa di sale, frullate finché avrai ottenuto un composto vellutato ed omogeneo. Se il purè risultasse troppo asciutto potete aggiungere, durante la lavorazione, anche un paio di cucchiai di acqua tiepida. Disponete al centro di ogni piatto un po’ di purè di melanzane, adagìateci sopra i filetti di pesce con la loro salsa e guarnite con un pomodorino a ciliegia, precedentemente sbollentato o arrostito in forno. Buon appetito a tutti!

Baccalà in salsa di vongole e oliveTempo di preparazione: 15 mins Tempo di cottura: 20 mins Tempo totale per la ricetta: 35 minsBaccalà in salsa di vongole e oliveSpunti per la ricettaIl baccalà in salsa di vongole e olive è una ricetta gustosa ed economica, facile da preparare e adatta anche a coloro che non sanno cucinare






    Ingredienti
  • 640 grammi baccalà
  • 300 grammi melanzane
  • 100 grammi vongole
  • 100 grammi passata di pomodoro
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • 1/2 limone
  • aglio
  • 50 g olive taggiasche
  • 4 pomodorini ciliegia
  • olio
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe
    La ricetta passo-passo
  1. Pulire il pesce
  2. Sgusciare le vongole
  3. Grigliare le melanzane
  4. Scottare il baccalà in padella e metterlo da parte
  5. Nella stessa pentola mettere il vino, ridurlo, e aggiungere le vondole e la passata
  6. Aggiungere le olive, il baccalà, il sale e il pepe e cuocere
  7. Frullare le melanzane nel mixer con l’olio, il limone e il prezzemolo
  8. Servire il purè di melanzane con sopra il baccalà e il suo sugo

Porzioni4 persone

Dimensione per porzione: 2 cucchiai

DifficoltàRating

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>