Risotto alle fragole, la ricetta di un primo particolare

Home  >>  Primi piatti  >>  Risotto alle fragole, la ricetta di un primo particolare

Risotto alle fragole, la ricetta di un primo particolare

Risotto alle fragoleOggi vi proponiamo una ricetta che alcuni di voi potrebbero definire bizzarra ma, solo chi non l’ha mai assaggiato può giudicare così affrettatamente il risotto alle fragole. Già immagino lo scetticismo di molti di voi ma… provare per credere, questo risotto è davvero delizioso. Un modo diverso di utilizzare un frutto, le fragole appunto, da sempre inserito in dolci di vario tipo. Seguite la nostra ricetta e non ve ne pentirete.
INGREDIENTI
300 gr di riso basmati
350 gr. di fragole
2 scalogni
Del brodo vegetale
½ bicchiere di prosecco o vino bianco
Parmigiano o grana grattugiato
Olio e sale
PROCEDIMENTO
Si parte dalla base di un normale risotto. Tritate gli scalogni e versateli in una pentola con dell’olio. Lasciateli imbiondire. Per i meno timorosi di mantenere la linea è possibile utilizzare al posto dell’olio un pezzetto non troppo grande di burro. Una volta cotto lo scalogno aggiungetevi il riso e fatelo tostare. Sfumate con il prosecco o il vino bianco. Lasciate andare per qualche minuto ed unitevi il brodo caldo, un mestolo per volta. A parte lavate le fragole e fatele a pezzettini. A metà cottura del riso aggiungetevi le fragole. Tenetene qualcuna da parte per decorare il piatto. Portate a cottura il riso aggiungendo il brodo un po’ per volta. Una volta cotto, mantecate con il formaggio grattugiato. Mescolate bene e lasciate riposare per alcuni minuti. Servite caldo con una manciata di pezzetti di fragola ed una fogliolina di menta. Non temete, il gusto dolce delle fragola non sarà troppo stucchevole, anzi, i vostri ospiti ne andranno letteralmente pazzi. Un piatto delicato e raffinato che lascerà tutti a bocca aperta.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>