Ricette etniche: Fritto misto di pesce con vermicelli di riso

Home  >>  Senza categoria  >>  Ricette etniche: Fritto misto di pesce con vermicelli di riso

Ricette etniche: Fritto misto di pesce con vermicelli di riso

Siamo tornati quest’oggi, in onore di una nuova settimana, a parlare di ricette etniche e lo facciamo con un secondo piatto cinese, fritto misto di pesce con vermicelli di riso. Probabilmente quando vi recate nei ristoranti cinesi non lo ordinate mai, perchè si tende ad orientarsi verso piatti più insoliti, ma posso assicurarvi che è davvero un secondo gustosissimo.

Fritto misto di pesce con vermicelli di riso, la frittura cinese

fritto di pesce e vermicelli di risoPreparare questo piatto non è poi così difficile, a differenza dei toast di gamberi o degli involtini primavera, possiamo dire che è molto più europeo. Però vi consiglio comunque di far attenzione ai quantitativi e soprattutto alle spezie come lo zenzero, il peperoncino e il dado di pollo perché saranno solo a dare un gusto orientale al nostro secondo piatto.

INGREDIENTI:

6 gamberi di media grandezza
200 g pesce bianco
4 calamari
6 capesante
2 tazze di olio
150 gr di vermicelli di riso
1 cipolla media grandezza
1 gambo di sedano tagliato a fettine
200 g di taccole
12 fette sottili di zenzero
1/4 tazza di salsa di pomodoro
1 cucchiaio di dado di pollo
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di peperoncino in polvere
1 cucchiaio di fecola di mais
1/2 tazza di acqua

PREPARAZIONE:

vermicelli di risoCome prima cosa sgusciate e pulite i gamberi, tagliate il pesce a dadini e affettate a rondelle i calamari, mentre le capesante le taglierete in due. Scaldate l’olio nel wok o in una padella,e friggete i vermicelli a mazzetti finché non si gonfiano e diventano bianchi. Toglieteli subito dal fuoco evitando di scuocerli e metteteli in un piatto da portata. A questo punto togliete l’olio lasciandone solo 3 cucchiai e saltate le verdure per circa 2-3 minuti. Bilder für WikipediaScolate le verdure e rosolate il pesce. Unitelo alle verdure e stendete il tutto sui vermicelli. Versate la salsa di pomodoro, il dado sbriciolato, lo zucchero e il peperoncino nella padella e mescolate bene. Diluite la fecola nell’acqua e unitela alla salsa continuando a mescolare a fuoco moderato fino a ebollizione. Quando la salsa raggiunge una consistenza sufficientemente densa, versatela sui vermicelli e sul pesce e servite immediatamente. Il vostro fritto misto di pesce con vermicelli di riso è pronto, ora non vi resta che mangiarlo!

Fritto misto di pesce con vermicelli di risoTempo di preparazione: 20 mins Tempo di cottura: 15 mins Tempo totale per la ricetta: 35 minsFritto misto di pesce con vermicelli di risoSpunti per la ricettaIl fritto misto di pesce con vernicelli di riso è un piatto davvero particolare, una ricetta facile e gustosa a base id pesce e spezie.






    Ingredienti
  • 6 gamberi
  • 200 grammi pesce bianco
  • 4 calamari
  • 6 capesante
  • 2 tazze olio
  • 150 grammi vermicelli di riso
  • 1 cipolla
  • 1 gambo sedano
  • 200 grammi taccole
  • 12 fette zenzero
  • 1/4 tazza salsa di pomodoro
  • 1 cucchiaio dado di pollo
  • 2 cucchiai zucchero
  • 1 cucchiaio peperoncino
  • 1 cucchiaio fecola di mais
  • 1/2 tazza acqua
    La ricetta passo-passo
  1. Pulire il pesce e tagliare a dadini il pesce bianco, a rondelle i calamari e a metà le capesante
  2. Friggere i vermicelli nel wok e mettelr ida parte
  3. Eliminare un po’ di olio, saltare le verdure e metterle da parte
  4. Rosolare il pesce e metterlo insieme a verdure e vermicelli
  5. In una padella versare salsa di pomodoro, dado, zucchero e peperoncino
  6. Diluire la fecola nell’acqua, unirla alal salsa e far cuocere
  7. Al bollore versare sulle verdure, vermicelli e pesce
  8. Servire

Porzioni6 persone

Dimensione per porzione: 2 mescoli

DifficoltàRating

One Comment so far:

  1. […] dato che andavo di fretta per via del lavoro, ho deciso di preparare una cena di pesce veloce e ovviamente al microonde. Di cosa sto parlando? Aringhe al forno. Per prepararla non serve […]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>