Ricetta: tagliatelle di castagne ai funghi

Home  >>  Primi piatti  >>  Ricetta: tagliatelle di castagne ai funghi

Ricetta: tagliatelle di castagne ai funghi

tagliatelle di castagne ai funghiLa ricetta che vi proponiamo oggi è un tripudio di autunno grazie ai suoi ingredienti chiave: castagne e funghi,  protagonisti assoluti di questo mese in cucina, ingredienti perfetti per creare un primo piatto sfizioso, veloce e semplicissimo da preparare: le tagliatelle di castagne ai funghi. Vediamo subito quali sono gli ingredienti necessari alla preparazione delle tagliatelle di castagne ai funghi.

Tagliatelle di castagne ai funghi, piatto d’autunno

INGREDIENTI:
150 gr. di farina di castagne
150 gr. di farina 00
3 uova
2 o 3 porcini medio-grandi
olio extravergine d’oliva
4-6 champignon
rosmarino
pepe macinato
parmigiano reggiano a scaglie

PROCEDIMENTO:
Mescolate in una terrina le due farine tra loro in modo che il composto risulti di colore omogeneo; versatelo su un tagliere di legno e fare la fontana. Al suo interno mettete le uova e cominciate ad amalgamare la farina aggiungendo un po’ d’acqua se necessario. Formate una pagnotta con l’impasto, avvolgetela nella pellicola per alimenti e ponetela in frigo in un luogo fresco per almeno 30 minuti. Mentre la pasta riposa in frigo, lavate i porcini, puliteli bene e tagliateli a fettine sottili, se i porcini sono freschi, oppure se li usate essiccati, dovete premunirvi di metterli a bagno in una ciotola con all’interno acqua tiepida per circa 15 minuti. Allo stesso modo lavate, pulite e tagliate a fettine sottili gli champignon. Mettete in una pentola antiaderente uno o due cucchiai di olio e il rosmarino. Aggiungete i funghi champignon e fateli rosolare. Se avete scelto i porcini essiccati, quando questi si saranno ammorbiditi, aggiungeteli nella stessa padella e continuate a cuocere aggiungendo pian piano l’acqua in cui avete lasciato in ammollo i porcini. Fate cuocere per meno di 10 minuti. Mentre i funghi cuociono, riprendete la pasta dal frigo e stendetela fino a raggiungere uno spessore di 1-2 mm. Infarinate la sfoglia in modo che non si attacchi e, arrotolandola su se stessa, formate un rotolino. Con un coltello a lama liscia ben affilato tagliate delle striscioline di 5-7 mm, srotolatele e disponetele su un vassoio ben infarinato. Cuocete in acqua bollente e salata le tagliatelle per 3-4 minuti; una volta scolate, unite i funghi e fate saltare per 1 minuto per permettere alla pasta di insaporirsi. Impiattate le vostre tagliatelle di castagne ai funghi e servite aggiungendo o meno, a seconda del gusto, il parmigiano a scaglie.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>