Primo piatto: Spaghetti alla polpa di granchio

Home  >>  Primi piatti  >>  Primo piatto: Spaghetti alla polpa di granchio

Primo piatto: Spaghetti alla polpa di granchio

E’ domenica e, come è tradizione in Italia, è bene preparare per un piatto speciale. Io oggi ho optato per una ricetta davvero gustosa, gli spaghetti alla polpa di granchio, un primo a base di pesce, inconsueto e naturalmente da leccarsi i baffi.

Spaghetti alla polpa di granchio: un primo piatto di pesce facilissimo

Preparare questo piatto è davvero molto facile, la difficoltà può risiedere nel trovare della polpa di granchio saporita, di solito quelle sottolio non sono adatte a questo primo, io vi consiglio di optare per la polpa di granchio al naturale. Per il resto pasta al dente e il gioco è fatto.

INGREDIENTI:

400 g di spaghetti
300 g di polpa di granchio al naturale
5-6 pomodorini
3 spicchi di aglio
6 cucchiai di olio di oliva
1 mazzetto di prezzemolo
1 bicchiere di vino bianco
sale
pepe macinato al momento

PREPARAZIONE:

spaghetti-alla-polpa-di-granchio-icoCome prima cosa fate bollire in una pentola abbondante acqua salata per cuocere gli spaghetti. Mentre l’acqua si scalda, preparate l‘aglio pulito e leggermente schiacciato, lavate e tritate finemente il prezzemolo e tagliate a dadini la polpa di granchio. Mettete l’olio e l’aglio nella padella e, al momento di calare la pasta, accendete il fuoco a calore vivace e fate scaldare l’olio. Quando l’aglio comincerà a dorare, toglietelo e buttate in padella i pomodorini interi e la polpa di granchio mantenendo alta la fiamma e mescolando molto spesso; unite il sale e un po’ di pepe macinato al momento. Pochi minuti prima che gli spaghetti siano cotti, aggiungete al granchio il vino e sempre mescolando, il prezzemolo, quindi lasciate terminare la cottura. Scolate la pasta bene al dente e quindi, molto velocemente, versatela nella padella con la polpa di granchio. Sempre a fuoco alto, rimestatela energicamente per due minuti e portatela subito in tavola servendola direttamente dal recipiente. Il vostro primo piatto domenicale a base di spaghetti alla polpa di granchio è pronto! Se volete preparare questo piatto anche in bianco, elimiando dalla preparazione i pomodorini.

Spaghetti alla polpa di granchio: ricetta in breve

Spaghetti alla polpa di granchioTempo di preparazione: 5 mins Tempo di cottura: 15 mins Tempo totale per la ricetta: 20 minsSpaghetti alla polpa di granchioSpunti per la ricettaUn primo piatto a base di pesce veloce e gustoso, gli spaghetti alla polpa di granchio. Un piatto facilmente realizzabile sia in rosso che in bianco






    Ingredienti
  • 400 grammi spaghetti
  • 300 grammi polpa di granchio
  • 5/6 pomodorini
  • 3 spicchi d’aglio
  • 6 cucchiai olio d’oliva
  • prezzemolo
  • 1 bicchiere vino bianco
  • sale
  • pepe macinato
    La ricetta passo-passo
  1. Mettere abbondante acqua a bollire
  2. Cuocere gli spaghetti
  3. Scaldare l’olio con l’aglio, aggiungere i pomodorini e la polpa di granchio a cubetti
  4. Cuocere a fuoco alto, aggiungere sale e pepe appena macinato
  5. Scolare la pasta e aggiungerla alla polpa di granchio
  6. Rimestare bene e servire

Porzioni4 persone

Dimensione per porzione: 100 gr

DifficoltàRating

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>