Primo piatto: Risotto di castagne e speck

Home  >>  Primi piatti  >>  Primo piatto: Risotto di castagne e speck

Primo piatto: Risotto di castagne e speck

Risotto di castagne e speckRisotto di castagne e speck






    Ingredienti
    La ricetta passo-passo

Rating

risotto castagne e speckL’autunno è fatto di primi freddi e piatti caldi, spesso per le casalinghe è difficile in questi periodi mettere in tavola piatti innovativi e ci si arrovella il cervello per trovare qualcosa di buono, sano e non troppo calorico. In vostro aiuto vengono le ricette a base di castagne, frutto tipico della stagione, pieno di proprietà e notevolmente gustoso. Con le castagne si possono addirittura preparare dei gustosi primi, oggi ad esempio vogliamo darvi la ricetta del risotto di castagne e speck.

Un risotto a base di castagne per ravvisare l’autunno

La realizzazione è semplicissima e vi richiederà poco tempo, anche se l’effetto finale sarà da leccarsi i baffi.

INGREDIENTI:
100 g. di castagne
70 g. di speck affettato
190 g. di riso arborio
1 scalogno
mezzo bicchiere di vino bianco o birra chiara
4 cucchiai di latte
2 manciate di grana padano grattuggiato
olio
sale e pepe
brodo vegetale qb

PREPARAZIONE:
La preparazione di questo piatto è semplicissima, se avete un po’ di dimestichezza con i risotti non avrete nessun problema. Prima di tutto cuocete le castagne, lavatele bene, fate un taglio e fatele lessare. Una volta cotte, sbucciatele per bene e lasciatele riposare in uno scolapasta. Un’alternativa a questo passaggio può essere quella di comprare le castagne già lessate che si trovano in molti grandi supermercati. Nel frattempo soffriggete lo scalogno tritato con un pò d’olio, aggiungete il riso e tostatelo a fuoco vivace, poi sfumate con il vino. A questo punto aggiungete le castagne, metà le aggiungerete intere, mentre il resto grossolanamente tritato. Aggiungete lo speck tagliato a striscette e portate il riso a cottura aggiungendo un mestolo di brodo alla volta a facendolo assorbire, come fareste per un normale risotto. Due minuti prima di spegnere aggiungete al vostro risotto di castagne il latte, spegnete e mantecate con il grana che insieme al latte darà cremosità, aggiustare di pepe  sale. Per finire prima di servire, versate sui vari piatti una manciate di prezzemolo tritato. Il vostro risotto castagne e speck è pronto, e vi posso assicurare che sarà un piacere per il palato. Adatto a serate di famiglia ma anche a cene importanti, gustoso, facile e dal sapore delicato.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>