Primo piatto: gnocchi alla romana

Home  >>  Primi piatti  >>  Primo piatto: gnocchi alla romana

Primo piatto: gnocchi alla romana

OLYMPUS DIGITAL CAMERAGli gnocchi alla romana sono un primo piatto della tradizione laziale. Semplici e deliziosi, perfetti da preparare a casa in poche e facili mosse. Gli gnocchi alla romana si presentano sotto forma di dischetti tondi, sono a base di semolino e possono essere gustati al naturale o impreziositi con sughi a seconda dei vostri gusti. Vediamo ora come preparare la base per gli gnocchi…

Come realizzare gli gnocchi alla romana:

Gli gnocchi alla romana sono facili, veloci da preparare e davvero low cost. Se avete organizzato un pranzo o una cena con molti invitati, questa ricetta potrebbe essere la soluzione giusta per voi!

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr di semolino
  • 2 tuorli di uova
  • 1 l di latte
  • 120 gr di parmigiano
  • 100 gr di burro
  • 30 gr di groviera
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.

Preparazione:

Mettete a cuocere il latte in una pentola, unite una noce di burro e un po’ di noce moscata. Appena inizierà a bollire, versate a pioggia il semolino e mescolate energicamente con un mestolo o una frusta. Continuate la cottura a fuoco basso e fate addensare bene. Dopodiché togliete la pentola dal fuoco e aggiungete i tuorli e 60 gr di parmigiano grattugiato al composto. Prendete una teglia dai bordi bassi e oliatela (se preferite bagnatela), versatevi il composto e livellatelo con un coltello o con l’aiuto delle mani. Cercate di ottenere uno spessore di circa 1 cm e lasciate raffreddare. Con un bicchiere o un coppapasta iniziate poi a ricavare dei dischetti (circa 5 cm di diametro) dal semolino. Prendete una pirofila e imburratela; poi adagiatevi i dischetti di semolino, sovrapponendoli leggermente. Una volta sistemati, spolverate la superficie con il groviera e il parmigiano e ricoprite con dei fiocchi di burro. Mettete la pirofila in forno già caldo a 200 gradi e lasciate gratinare gli gnocchi per una ventina di minuti. Buon appetito!

L’idea in più: per una versione pasticciata, cospargete gli gnocchi di besciamella e prosciutto cotto e mettete a cuocere per venti minuti.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>