Primo piatto: crespelle alla fiorentina

Home  >>  Primi piatti  >>  Primo piatto: crespelle alla fiorentina

Primo piatto: crespelle alla fiorentina

crespelle_alla_fiorentinaLe crespelle alla fiorentina sono un piatto tradizionale della cucina toscana. Tipiche della zona fiorentina, sono un vero must have nelle cucine della città gigliata. Coloro che non hanno in programma una visita gastronomica in Toscana, possono comunque gustarsi questa ricetta seguendo le nostre semplici indicazioni.

Come preparare le crespelle alla fiorentina:

Le crespelle alla fiorentina sono perfette per un menù domenicale o un pranzo di festa: la loro consistenza leggermente croccante all’esterno e morbida e cremosa all’interno ricorda sicuramente le tradizionalissime lasagne al forno, protagoniste indiscusse delle feste. Ma le crespelle hanno un animo più gentile, la loro delicatezza sta tutta nella pasta a base di crepês.

Ingredienti per 4 persone:

  • 450 ml di latte
  • 100 gr +2 cucchiai di farina 00
  • 5 uova
  • 100 gr di burro
  • 1/2 kg di spinaci
  • 200 gr di ricotta
  •  parmigiano
  • noce moscata
  • sale e pepe
  • olio extravergine di oliva
  • 100 gr di polpa di pomodoro

Preparazione:

Rompete 4 uova in una terrina e, mescolando, unite la farina. Aggiungete 200 ml di latte, 50 gr di burro fuso e un pizzico di sale. Amalgamate bene il tutto, fino ad ottenere una pastella senza grumi che lascerete riposare per trenta minuti circa. Nel frattempo preparate il ripieno. Dopo aver lavato gli spinaci, sbollentateli, strizzateli e tritateli; amalgamateli poi con la ricotta, 4 cucchiai di parmigiano, 1 uovo, noce moscata e un po’ di sale. A questo punto iniziate a preparare la besciamella. Fate fondere il restante burro in un tegame, aggiungete 2 cucchiai di farina e poi, poco per volta, il latte, mescolando in modo che non si formino grumi. Salate e aggiungete una spolverata di noce moscata, lasciando cuocere fino a far addensare -non troppo- la besciamella. In una padella con un filo d’olio versate un mestolo di pastella e cuocete le crêpes da entrambi i lati. Procedete così finché non avrete ottenuto il numero di crespelle desiderato. Riempite ora le crespelle con il ripieno, arrotolate e adagiate il tutto in una teglia imburrata. Terminate con la besciamella e decorate con il parmigiano e la polpa di pomodoro. cuocete a 180° per venti minuti.

L’idea in più: potete utilizzare la pastella per creare crespelle da farcire con il ripieno che più amate.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>