Polpette di pollo e zenzero, una ricetta giapponese

Home  >>  Carne e pesce  >>  Polpette di pollo e zenzero, una ricetta giapponese

Polpette di pollo e zenzero, una ricetta giapponese

Polpettine pollo e zenzeroLe polpette sono una delle ricette più duttili che esista, è possibile preparale con le verdure, con i legumi, con la carne, fritte, al pomodoro, in brodo. Un ottimo secondo ma anche un ottimo antipasto, un piatto che piace a tutti e può essere facilmente personalizzato. Oggi abbiamo deciso di proporvi una ricetta giapponese, vale a dire le polpette di pollo e zenzero.

INGREDIENTI:

 500 g di filetto di pollo
4 porri
12 ravanelli
1 uovo
5 cucchiai di salsa di soia
1 cucchiaio di zenzero grattugiato
fecola
1 cipollotto
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio di aceto di mele
2 cucchiai di olio
sale
se volete aggiungere un tocco in più 4 cucchiai di sake.

PREPARAZIONE

Cominciamo con la preparazione passando al frullatore il petto di pollo, una volta ottenuto un trito di pollo, aggiungiamo l’uovo, lo zenzero, il cipollotto sbucciato e tritato, un cucchiaio di salsa di soia e la fecola, facciamo girare tutto insieme a velocità moderata. Versiamo il composto ottenuto in una ciotola, aggiungiamo il sale e mescoliamo bene. A questo punto formiamo delle piccole polpette e passiamole nella fecola per impanarle e facciamole rosolare in una padella con l’olio, quando le sentiamo friggere, bagnamole con il sake e la soia rimasta, uniamo lo zucchero e l’aceto. Cuociamo le polpette per almeno 5-7 minuti, fino a quando il liquido non si sarà asciugato. A questo punto laviamo i porri e i ravanelli, tagliamoli a tocchetti e cuociamoli a vapore. Per finire servite le polpette di pollo e zenzero con il loro sughetto e le verdure.
Le polpette giapponesi sono finite, non vi resta che gustarle. Se volete, potete accompagnarle anche con una crema a base di formaggi o una sala piccante.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>