Piatto unico: finto soufflè

Home  >>  Primi piatti  >>  Piatto unico: finto soufflè

Piatto unico: finto soufflè

Il soufflè è indubbiamente una delle ricette più difficili da fare, molte donne hanno paura di della resa finale della cottura di questo piatto che non sempre rimane sodo, spesso si sgonfia ed è crudo. Oggi voglio darvi la mia personale ricetta di quello che chiamo “finto soufflè”, una variante al solito piatto che grazie all’aiuto del pancarrè non permette al tortino di sgonfiarsi.

Finto soufflè: il piatto che non possiamo sbagliare

soufflè piccoliniPer preparare questa ricetta non è richiesta una particolare bravura in cucina, solo le giuste quantità di ingredienti e un forno che cuocia uniformemente così da far crescere in modo uniforme il nostro finto soufflè. Io amo moltisismo fare tanti tippoli soufflè monoporzione ma a seconda del vostro gusto potrete optare per una teglia grande o tante piccole terrine.

INGREDIENTI:

500 g di funghi freschi
1 spicchio di aglio
1 ciuffo di prezzemolo
50 g di burro o margarina
150 g di prosciutto corto
1 scamorza
12 fette di pancarré
5 uova
3 dl dipartita liquida
noce moscata
1/2 limone
latte quanto basta
sale e pepe appena macinato

PREPARAZIONE:

souffle fintoCome prima cosa pulite i funghi raschiandoli con un coltellino per eliminare il terriccio e con una pezzuola umida onde evitare che al contatto con l’acqua corrente perdano il loro profumo. Quindi passateli con mezzo limone affinché non anneriscano e affettateli sottilmente. In una padella fate rosolare lo spicchio d’aglio con il burro o la margarina e appena iniziano a prendere colore eliminate l’aglio e versate i funghi. Regolateli di sale e pepe, lasciateli cuocere su fuoco basso e con il coperchio per circa 30 minuti, poi aggiungete il prezzemolo lavato, privato dei gambi e tritato finemente. Dopo due minuti levate tutto dal fuoco e tenete da parte. Bagnate leggermente le fette di pancarré nel latte in modo che restino appena inumidite e con sei di queste foderate il fondo di una pirofila rettangolare ben unta. Adagiatevi sopra qualche fetta di prosciutto cotto, un poco di funghi e qualche fettina di scamorza che avrete tagliato in precedenza. Ripetete uno strato di pane, uno di prosciutto e completate con funghi e formaggio. In una terrina Sbattete le uova con la panna, un pizzico di sale e di pepe e una grattatina di noce moscata e versate il composto sopra gli altri ingredienti. Passate tutto in forno già caldo a 220 °C per 30 minuti circa o finché il contenuto non avrà un bell’aspetto gonfio e dorato. Servite in tavola questo piatto ben caldo direttamente nel recipiente di cottura. Il finto souffè è bello da vedere, ottimo e la base di pancarrè lo rende anche facile da realizzare. Buon appetito a tutti!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>