Pasta fresca: ravioli di zucca e ricotta

Home  >>  Primi piatti  >>  Pasta fresca: ravioli di zucca e ricotta

Pasta fresca: ravioli di zucca e ricotta

Product
Ravioli di zucca e ricotta
Type
Pasta fresca
Reviewed by

on 4 dicembre 2013
Rating
Summary
Pasta fresca: ravioli di zucca e ricottaPasta fresca: ravioli di zucca e ricottaSpunti per la ricettaOggi vi proponiamo una pasta fresca ripiena, i ravioli di zucca e ricotta. Provateli in tutti i modi che vi proponiamo, sono un piatto appetitoso e delicato






    Ingredienti
  • 400 grammi farina
  • 1 uova
  • sale
  • 1 cucchiaio olio
  • 500 grammi zucca
  • 500 grammi ricotta
  • olio
  • sale
  • pepe
  • parmigiano grattuggiato
    La ricetta passo-passo
  1. E’ consigliabile preparate una dose abbondante di ravioli così da poterli congelare e usarli quando più ci piace.

Qualità/ PrezzoRating

In questo periodo di zucca in giro se ne trova davvero per tutti i gusti. Oggi vi proponiamo  una pasta fatta in casa molto appetitosa: i ravioli di zucca e ricotta. Il ripieno di questa pasta, grazie al suo sapore delicato, permette di scegliere un ampio ventaglio di condimenti sempre diversi che vi permetteranno di realizzare un primo piatto dal gusto sempre diverso.

Preparare i ravioli di zucca e ricotta, step by step

Vediamo innanzitutto come realizzare la pasta per i nostri ravioli di zucca e ricotta.

INGREDIENTI:
400 gr di farina
1 uovo
1 pizzico di sale
acqua tiepida q. b. (meno della metà della farina)
1 cucchiaio di olio

PROCEDIMENTO:
fontana per pastaFate la fontana con la farina, mettete l’uovo al centro e sbattetelo. Aggiungete un pizzico di sale, il cucchiaio d’olio e, un po’ alla volta, l’acqua tiepida, mescolando insieme tutti gli ingredienti. Impastate il tutto e lavorate bene fin quando non avrete ottenuto una pasta liscia e omogenea. Fate riposare la massa per circa mezz’ora, coperta con un canovaccio.

A questo punto vediamo come preparare il condimento dei nostri ravioli di zucca e ricotta.

INGREDIENTI:
500gr di zucca
500gr di ricotta
1 filo d’olio
sale
pepe nero
parmigiano grattuggiato

PROCEDIMENTO:
ripieno di zucca e ricottaLavate la zucca, tagliatela a fettine sottili e ponetela in un tegame con un filo d’olio e un pizzico di sale. Mettetela in forno preriscaldato per 20 minuti. Nel frattempo mettete a scolare la ricotta in modo da far fuoriuscire tutto il siero. Una volta tirata la zucca fuori dal forno e fatela  raffreddare e schiacciatela con la forchetta. Unite la zucca alla ricotta, aggiungete il parmigiano grattugiato, un pizzico di pepe nero e aggiustate di sale e mescolate il tutto.

Procediamo creando i nostri ravioli di zucca e ricotta.

PROCEDIMENTO:
procedimento farcitura ravioliStendete la pasta e tiratela fino ad ottenere una sfoglia sottile: potete procedere a mano, se siete pratici, oppure potete aiutarvi con una macchina per pasta. Prendete una parte della sfoglia, dividetela a metà: su una metà ponete a cucchiaiate il composto di zucca e ricotta, con l’altra chiudete. Pressate attorno ad ogni ‘montagnetta’ con le dita e operate dei tagli quadrati con una rotella per pasta per avere dei contorni smerlati o con un coppapasta per averli netti. Le forme possono essere delle più disparate: quella più comune è quella quadrata, ma si possono scegliere degli stampini di forme variegate presenti in commercio, oppure la classica semiluna;

forma ravioli zucca e ricottain quest’ultimo caso, tagliate cerchi di sfoglia con un coppapasta rotondo, ponete al centro il ripieno e richiudete il cerchio di pasta su se stesso. Ricordate che, se non utilizzate gli attrezzi presenti in commercio, ma solo le vostre dita, per far aderire bene i bordi della pasta, potete pressare intorno con i rebbi della forchetta.

Infine procediamo con il condimento dei ravioli di zucca e ricotta.

PROCEDIMENTO:
Dopo aver fatto bollire l’acqua e cotto i ravioli fino a quando non vengono naturalmente a galla, potete scegliere il condimento  che più vi aggrada per impiattarli. Noi ve ne consigliamo alcuni con cui i ravioli di zucca e ricotta si sposano perfettamente:Ravioli di zucca e ricotta impiattati

- pomodoro fresco e basilico
– sugo di carne
– burro e salvia, da saltare in padella
-sughetto di salsiccia fresca sbriciolata, precedentemente cotta in padella.

Per concludere, un consiglio: preparate una dose abbondante di ravioli e quelli che non vi occorrono nell’immediato, congelateli, facendo attenzione a non appoggiarli uno sull’altro ma a frapporre tra uno strato e l’altro un foglio di carta forno. All’occorrenza potrete tirarli fuori e, buttarli nell’acqua bollente ancora congelati.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>