La ricetta degli amaretti, i biscotti alle mandorle

Home  >>  Dolci e dessert  >>  La ricetta degli amaretti, i biscotti alle mandorle

La ricetta degli amaretti, i biscotti alle mandorle

ricetta-Amaretti-SardiGli amaretti sono dei biscotti a base di mandorle facili da preparare ed ottimi da regalare in ogni occasione, ma sopratutto a Natale quando possono essere un ottimo dono da fare a chi ama le mandorle.
Gli amaretti sono biscotti particolari sia per il loro sapore amaro, che perchè, contrariamente alla maggioranza degli altri, il loro impasto non si basa sulla pasta frolla.

INGREDIENTI:
1kg di mandorle dolci
1kg di zucchero
12 albumi
1 hg di mandorle amare
limone grattugiato

PREPARAZIONE
Spellate le mandorle. Per facilitare l’operazione, potete metterle in acqua calda e, una volta sbucciate, sminuzzarle con un mixer. In una terrina, mettete albumi d’ uovo, lo zucchero e un pizzico di sale lavorate il tutto sino ad ottenere un impasto consistente. Procedete aggiungendo le mandorle e, infine, il limone. Con le mani, formare delle palline dall’impasto ottenuto e rotolatele nello zucchero semolato.
Sistemate i biscotti, ben distanti gli uni dagli altri, in una teglia su cui avrete precedentemente disposto della carta da forno e infornate per 20 minuti circa a 180°.
Ecco un piccolo espediente se via accorgeste di non avere mandorle in casa o non riusciste a trovarle: sostituitele con dell’aroma di mandorla.
Ovviamente, la mandorla è un ingrediente base per gli amaretti, quindi la sostituzione che via abbiamo suggerito fa sì che il sapore vari un po’ da quello della ricetta tradizionale

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>