Dolci San Giuseppe: Zeppole fritte

Home  >>  Dolci e dessert  >>  Dolci San Giuseppe: Zeppole fritte

Dolci San Giuseppe: Zeppole fritte

Mercoledì è la Festa del Papà, San Giuseppe, ormai lo sappiamo tutti, oggi voglio condividere con voi, dopo la ricetta delle zeppole al forno, quella delle zeppole fritte. Il procedimento è un po’ diverso e ovviamente il dolce non sarà proprio dei più sani ma vi posso assicurare che il gusto vi farà impazzire.

Zeppole Fritte: il modo goloso per festeggiare San Giuseppe

zeppole fritte (1)Come spesso dico a coloro che stanno a dieta, qualche volta è bene fare uno strappo alla regola e il modo migliore per farlo è concedersi un dolce goloso, come ad esempio le zeppole fritte. La ricetta che condividerò quest’oggi con voi serve a realizzare circa 20 zeppole ma non necessariamente dovete preparare tutto l’impasto e non dovete per forza creare ciambelle enormi, potrete optare anche per piccole zeppole da un boccone.

INGREDIENTI:

Per l’impasto delle zeppole

150 gr di farina
40 gr di zucchero
70 gr di burro
3 uova
250 ml di acqua
1 limone (scorza)
1 pizzico di sale

Per la crema pasticciera

30 gr di farina
250 gr di latte
60 gr di zucchero
3 tuorli
1/2 limone (scorza)

Per guarnire

amarene sciroppate
zucchero a velo

Per friggere

olio di semi di girasole

PREPARAZIONE:

La prima cosa da fare è la crema pasticcera. Mettete in una pentola i tuorli e lo zucchero, mescolate e poi versate la farina e il latte a temperatura ambiente. Grattugiate la scorza del limone. Amalgamate tutto e fate cuocere a  fuoco lento. Dovrete continuamente girare l’impasto con una cucchiaia di legno fino a quando non si sarà addensato. Quando sarà pronta spegnete il fuoco e fate raffreddare. A questo punto passiamo all’impasto delle zeppole fritte, in una pentola versiamo l’acqua e il burro. Appena il composto bolle toglietelo dal fuoco e versate tutta la farina. Amalgamate velocemente con un mestolo di legno fino a che non si crei una palla. Poi rimettete l’impasto sul fuoco in modo da farlo asciugare un po’, vi accorgerete delle cottura quando sul fondo della pentola si crea una patina bianca. Quando sarà cotto versatelo in una ciotola e fate raffreddare. Una volta freddo versate lo zucchero, il limone grattugiato e le uova una per volta. Adesso possiamo creare le nostre zeppole. In una sacca da pasticcere  con bocchetta a stella, versate il composto. Create le zeppole e friggetele nell’olio ben caldo. Una volta fritte tutte le zeppole potete riempirle di crema. Guarnite  con le amarene sciroppate e spolverizzate con un pò di zucchero a velo.

Zeppole fritteTempo di preparazione: 15 mins Tempo di cottura: 25 mins Tempo totale per la ricetta: 40 minsZeppole fritteSpunti per la ricettaEcco un’alternativa alle solite e sane zeppole al forno, le zeppole fritte. Gustose, facili e veloci






    Ingredienti
  • 40 grammi zucchero
  • 70 grammi burro
  • 3 uova
  • 250 ml acqua
  • 1 limone
  • 1 pizzico sale
  • 30 grammi farina
  • 250 grammi latte
  • 60 grammi zucchero
  • 3 tuorli
  • 1/2 limone
  • amarene sciroppate
  • zucchero a velo
  • olio per friggere
    La ricetta passo-passo
  1. Mescolando tuorli e zucchero
  2. Aggiungere la farina e il latte
  3. Mettere sul fuoco e mescolare fino a quando la crema non si sarà addensata
  4. Versare in una pentola l’acqua e il burro
  5. Versare la farina e mescolare fuori dal fuoco fino alla creazione di una palla
  6. Rimettere usl fuoco e lasciare asciugare
  7. Togliere dal fuoco e agigungere lo zucchero, il limone e le uova una per volta
  8. Mescolare e creare le zeppole con una sacca da pasticcere su una placca di metallo
  9. Friggerle in olio caldo
  10. Decorare con crema e amarene

Porzioni20 zeppole

Dimensione per porzione: 1 zeppola

DifficoltàRating

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>