Antipasto: Palline di formaggio e crespelle

Home  >>  Antipasti e snacks  >>  Antipasto: Palline di formaggio e crespelle

Antipasto: Palline di formaggio e crespelle

Antipasto: Palline di formaggio e crespelleAntipasto: Palline di formaggio e crespelleSpunti per la ricettaEcco due semplici ricette, palline di formaggio e crespelle, che potrete servire ai vostri ospiti come antipasto e snack.






    Ingredienti
  • 30 grammi burro
  • 40 grammi ricotta
  • 30 grammi emmenthal
  • prezzemolo
  • pistacchi
  • condimenti vari
  • 1/4 litro latte
  • 100 grammi farina
  • burro
  • 3 uova
  • condimenti vari
    La ricetta passo-passo
  1. E’ importantissimo rispettare i tempi di riposo in frigo sia dell’impasto delle crespelle che delle palline di formaggio.

Qualità/PrezzoRating

A volte capita di organizzare delle cene tra amici e il grande problema resta sempre quello degli stuzzichini da preparare, qualcosa di gustoso, inconsueto e al contempo che possa fare la sostitutivo dell’aperitivo e dell’antipasto. Oggi vogliamo proporvi due idee facili, sostanziose e simpatiche, le palline di formaggio e le crespelle.

Palline di formaggio

palline-formaggio-misteQuesta ricetta è abbastanza facile da preparare, basterà mettere il burro ammorbidito a temperatura ambiente in una terrina e lavorarlo a crema. Aggiungete a questo punto la ricotta e l’emmental e lavorate fino ad avere un composto omogeneo. Salate, pepate e mettete il composto in frigo. Mettete in un vassoio a mucchietti distinti i pistacchi tritati, il prosciutto cotto tritato, la scorsa di limone grattugiata, il prezzemolo tritato, i semi di sesamo oppure tutto ciò che vi piace. Passata un’ora, riprendete il composto, formate tante palline e fatele rotolare negli ingredienti, premendo leggermente con le mani. Le vostre palline di formaggio sono pronte, non vi resta che servirle magari accompagnate da un gustoso vino bianco.

 Crespelle

crespellePreparate l’impasto delle crepes mettendo in una terrina la farina e le uova aggiungendole una alla volta. Completate con il sale, il burro fuso e il latte aggiunto a poco a poco. Coprite e lasciate riposare per almeno mezz’ora. Ungete con burro o margarina un padellino e fatelo scaldare. Mettete un mestolino di composto di uova, fatelo ruotare fino a coprite il fondo della padella e rimettetelo sul fuoco fino a far colorire la crespella, voltatela e terminate la cottura. Il ripieno può essere di vario genere io vi consiglio carciofi e besciamella, asparagi e besciamella, ricotta e spinaci, radicchio rosso, speck e besciamella o funghi. Una volta rimpiti, arrotolateli come cannelloni, tagliateli a rondelline, fermatele con uno stuzzicadenti e posizionateli su un piatto di portata. Con questi due snack farete davvero una bellissima figura e il successo sarà assicurato!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>